Assistenza iAquaLink 2.0 (iQ20)

Se ti occorre aiuto, clicca su "Contatti" per effettuare una richiesta on line, o contatta il tuo rivenditore.

Impostazione dei parametri iAquaLink 2.0

Benvenuto, e grazie per aver scelto iAquaLink 2.0!

Come posso configurare wireless i parametri iAquaLink 2.0 dal mio computer?
Consultare la Guida Rapida di Utilizzo in dotazione con l’antenna iAquaLink 2.0 per scoprire come configurare la connessione Wi-Fi. Contrariamente alla prima generazione di iAquaLink, non è più necessario ricorrere a un computer né scaricare un programma di installazione. Con iAquaLink 2.0, la connessione alla rete Wi-Fi domestica viene effettuata tramite smartphone o tablet (iPhone, iPad, apparecchio Android o Windows phone). L'antenna iAquaLink 2.0 può essere anche connessa alla rete Wi-Fi domestica tramite la funzione di connessione rapida WPS se in dotazione nel box Internet.
Come posso determinare la qualità del segnale Wi-Fi tra l’antenna iAquaLink 2.0 e il mio box Internet?
Utilizzando il metodo di connessione "HotSpot" (vedi la Guida Rapida di Utilizzo iAquaLink 2.0), è possibile valutare la qualità del segnale Wi-Fi domestico su smartphone o tablet. Questo metodo può essere utilizzato per determinare la migliore ubicazione dell’antenna iAquaLink 2.0.
Come posso configurare una connessione via cavo iAquaLink 2.0?
  1. Rimuovere le due (2) viti del coperchio del box antenna iAquaLink 2.0, e rimuovere la guarnizione e il coperchio.
  2. Individuare l'interruttore ""WIFI/WIRED"" sulla scheda elettronica e verificare che sia in posizione ""WIRED” (via cavo).
  3. Con l’ausilio di un cavo Ethernet standard (RJ45), collegare un’estremità del cavo nel connettore sulla scheda elettronica prevista a tal fine. Collegare l’altra estremità al router (modem) della rete Internet domestica.
  4. Per consentire al cavo di uscire dal box antenna, rimuovere l’elemento amovibile sulla sezione del box antenna muovendolo avanti e indietro con una pinzetta finché non si stacca.
  5. Far passare il cavo attorno alla scheda elettronica all’interno del box antenna perché possa uscire dal foro precedentemente effettuato (vedi la Guida Rapida di Utilizzo).
  6. Riposizionare la guarnizione, il coperchio e le due viti."
Come devo posizionare l’antenna iAquaLink 2.0 per una resa Wi-Fi ottimale?
  1. 1. Fissare il box antenna il più vicino possibile al box Internet.
  2. Individuare l'interruttore "WIFI/WIRED" all’interno del box antenna e verificare che sia in posizione "WIFI". Il box antenna deve essere ad almeno 2 m di altezza e a 3 m da qualsiasi motore elettrico (pompa), apparecchio, o oggetto metallico massiccio.
  3. Se la forza del segnale Wi-Fi è debole, esistono diversi modi per migliorarla:
Provare a cambiare il canale del Wi-Fi di default sul router di casa dal menu di configurazione. È possibile utilizzare fino a 30 m di cavo a 4 fili (tipo 0,5 mm² con conduttori in rame massiccio) per collegare il box antenna in modo da posizionarlo il più vicino possibile al box Internet. Utilizzare un solo cavo continuo: NON effettuare raccordi! È possibile aggiungere un ripetitore Wi-Fi alla rete di casa (disponibile nella maggior parte dei negozi di elettronica).

Brochure e Manuali iAquaLink 2.0

Guida Rapida di Utilizzo iAquaLink 2.0
H0485500
Lingua: FR/EN/ES/IT/DE/PT
Manuale di installazione AquaLink TRi
H0369400
Languages: EU

Domande frequenti

Cos’è iAquaLink? Quali sono le differenze tra iAquaLink 2.0 e la prima versione?
iAquaLink è un ecosistema: un’antenna di connessione (iAquaLink 2.0), una centralina di comando (AquaLink TRi), un servizio web, e un insieme di applicazioni web e mobili che forniscono ai proprietari un controllo facile e pratico della loro piscina. iAquaLink 2.0 e la prima generazione iAquaLink forniscono la stessa user experience. iAquaLink 2.0 apporta migliorie alla comunicazione Wi-Fi, rendendo la procedura di connessione al box Internet più semplice. Una delle migliorie riguarda la portata aumentata del segnale Wi-Fi che supporta ormai i protocolli 802.11b & 802.11g, consentendo una maggiore compatibilità con i box Internet presenti sul mercato. Ciò elimina inoltre la necessità di fare ricorso a un computer durante l’installazione. Con iAquaLink 2.0, l'installatore o il proprietario stesso possono procedere alla connessione utilizzando semplicemente uno smartphone o un tablet per inserire il nome della rete Wi-Fi domestica e la password. Ciò consente un’esperienza di installazione ottimale.
Dove sono gli strumenti di connessione Wi-Fi per iAquaLink 2.0?
iAquaLink 2.0 non ha bisogno di strumenti di connessione Wi-Fi. La procedura di connessione Wi-Fi necessita semplicemente di uno smartphone o un tablet (metodo HotSpot) o utilizza la modalità di connessione rapida WPS (pulsante sul box Internet se è prevista tale tecnologia).
In cosa consiste "l'installazione" di iAquaLink 2.0?
L’installazione di un sistema di domotica per piscine Zodiac con iAquaLink 2.0 consiste nel raccordare un dispositivo di connessione (box antenna iAquaLink 2.0) sul connettore RS485 della centralina di controllo Aqualink TRi. Questa operazione deve essere effettuata da un professionista. Il dispositivo può essere installato sia all’interno che all’esterno, nella posizione migliore per potersi collegare al box Internet del proprietario. Una volta installato, il sistema si connette a Internet, tramite il box Internet del proprietario. iAquaLink 2.0 può essere connesso a Internet utilizzando il Wi-Fi (senza fili) o un cavo Ethernet (con filo).
In cosa consiste "l'installazione" di iAquaLink 2.0?
L’installazione di un sistema di domotica per piscine Zodiac con iAquaLink 2.0 consiste nel raccordare un dispositivo di connessione (box antenna iAquaLink 2.0) sul connettore RS485 della centralina di controllo Aqualink TRi. Questa operazione deve essere effettuata da un professionista. Il dispositivo può essere installato sia all’interno che all’esterno, nella posizione migliore per potersi collegare al box Internet del proprietario. Una volta installato, il sistema si connette a Internet, tramite il box Internet del proprietario. iAquaLink 2.0 può essere connesso a Internet utilizzando il Wi-Fi (senza fili) o un cavo Ethernet (con filo).
Dove posso utilizzare iAquaLink 2.0?
iAquaLink 2.0 può essere installato su qualsiasi sistema di domotica Zodiac AquaLink che comprende un firmware aggiornato, e in un luogo in cui è disponibile una connessione Internet. L’account utente iAquaLink e le applicazioni sono gratuiti. Una volta configurata è possibile accedere alla piscina tramite l'applicazione iAquaLink in qualsiasi luogo e in qualsiasi momento, purché sia disponibile una connessione Internet.
Quali apparecchi sono compatibili con le applicazioni iAquaLink?
L’applicazione iAquaLink è disponibile per la maggior parte degli smartphone & tablet. Le applicazioni native Apple® e Android® sono disponibili su App Store Apple® e Google Play®. L'applicazione iAquaLink è inoltre disponibile sotto forma ""di applicazione web HTML5"" per numerosi altri smartphone e tablet. È accessibile direttamente da iAquaLink.com/mobile (non “case sensitive”).
Viene fornito un dispositivo mobile con iAquaLink 2.0?
No. iAquaLink 2.0 è progettato per funzionare su dispositivi mobili già in possesso dell’utente.
Quali sono i costi associati all’utilizzo di iAquaLink?
La domotica Zodiac con dispositivo iAquaLink 2.0 è disponibile esclusivamente presso rivenditori professionisti. È possibile richiedere un preventivo di installazione. Il sistema deve essere installato da un professionista qualificato. L’account iAquaLink è gratuito, e può essere configurato in pochi minuti. Il download delle applicazioni iAquaLink è gratuito ma il loro utilizzo consuma dati che possono essere fatturati in base all’abbonamento. Il servizio iAquaLink è gratuito - non sono previsti costi di registrazione o utilizzo.
Come mi comporto se ho già altre interfacce utente?
Se è già presente un sistema di automazione AquaLink con altre interfacce (disponibilità a seconda del Paese), è possibile continuare a utilizzarle con iAquaLink, ma non sono necessarie - iAquaLink può essere l’unica interfaccia.
È vantaggioso utilizzare un’interfaccia via cavo?
iAquaLink è l’interfaccia più facile da utilizzare. Avvalendosi dei computer esistenti e degli apparecchi connessi (smartphone, tablet...), non sono necessari fastidiosi fili per casa, nessun pannello murale né prese di ricarica per telecomando. iAquaLink 2.0 necessita di una connessione Internet, esattamente come il dispositivo utilizzato per controllarla (smartphone, tablet, computer...).
Posso condividere il controllo con la mia famiglia, i miei amici o il mio rivenditore?
Sì, è possibile condividere il controllo della piscina con persone a propria scelta. iAquaLink è molto flessibile: chiunque può condividere l’accesso al proprio account iAquaLink, e chiunque può creare il proprio account. Il proprietario rimane tuttavia il solo a poter autorizzare l’accesso alla piscina.
Cosa posso controllare con iAquaLink?
Praticamente tutta l’apparecchiatura della piscina può essere controllata con l’interfaccia iAquaLink. È come avere il controllo della piscina integrato nello smartphone. Con iAquaLink, è possibile sorvegliare e controllare la filtrazione, il trattamento dell’acqua, il riscaldamento, l’illuminazione, la pulizia, le apparecchiature ludiche come lame d’acqua, cascate, e molto altro ancora. Al di fuori della piscina, può essere controllata anche l’illuminazione che la circonda. La scelta di ciò che l’interfaccia iAquaLink può controllare è limitata unicamente dall’immaginazione dell’utente.
Come mi comporto se possiedo più piscine, o più case?
La stessa applicazione iAquaLink può controllare più piscine con un solo account utente. Per passare da una piscina all’altra, è sufficiente selezionare la piscina che si desidera controllare dalla tendina "I miei apparecchi". Nulla di più semplice.
E per quanto riguarda la sicurezza? Posso negare a una persona l’accesso alla mia piscina?
Il proprietario della piscina ha il controllo completo su chi può accedere alla propria interfaccia iAquaLink. Una volta connessi alla rete Internet domestica (la stessa a cui è connesso iAquaLink), è possibile negare l’accesso alla piscina da parte di altri account utente. Il dispositivo iAquaLink 2.0 è tanto sicuro quanto la rete Internet alla quale è connesso. Per rendere sicura una rete domestica possono essere prese semplici misure - come la modifica dell’SSID (il nome della rete), la non diffusione dell’SSID o la modifica della password di rete (talvolta denominata «chiave»). Poiché ogni router (modem) è differente, sono disponibili istruzioni dettagliate sulle varie procedure nel manuale del router (modem), o contattando l’assistenza tecnica del produttore.
Posso installare da solo il sistema iAquaLink 2.0?
L’installazione del sistema di domotica per piscine con iAquaLink 2.0 deve essere effettuata da un professionista. La connessione del dispositivo iAquaLink 2.0 può prevedere di lavorare in prossimità di corrente ad alta tensione che può potenzialmente causare lesioni gravi o il decesso. Ciò implica una conoscenza dettagliata della modalità di funzionamento del sistema. Solo un professionista del settore piscine o un elettricista qualificato è in grado di installare un dispositivo iAquaLink, e comunque soltanto dopo aver letto tutte le avvertenze contenute nel Manuale di installazione e nella Guida Rapida di Utilizzo.
L’interfaccia iAquaLink supporta più lingue?
L’interfaccia iAquaLink supporta inglese, francese, spagnolo, tedesco, italiano, portoghese, olandese e svedese, e altre in futuro. Inoltre, le applicazioni iAquaLink permettono di rilevare la lingua utilizzata su smartphone, tablet o computer.

iAquaLink Update: Be sure to upgrade to the latest version of the iAquaLink app (v6.4.2) for important feature and security updates. With this new update, previous versions of the app will no longer be supported and will have limited functionality. If you already have version v6.4.2, you’re all set--no further action needed!

Download on the iOS App Store or Download on Google Play Store

iAquaLink Update: Be sure to upgrade to the latest version of the iAquaLink app (v6.4.2) for important feature and security updates. With this new update, previous versions of the app will no longer be supported and will have limited functionality. If you already have version v6.4.2, you’re all set--no further action needed!

Download on the iOS App Store or Download on Google Play Store